Eventi (pagina 1 di 9)

Gli studenti del Balducci “stregati” da Fabio Genovesi

Un evento d’eccezione quello che si terrà nella mattinata di Martedì 16 Gennaio presso l’auditorium dell’Istituto Superiore “Ernesto Balducci” di Pontassieve, i cui studenti avranno la possibilità di incontrare una delle voci più interessanti del panorama letterario italiano contemporaneo.

Si tratta di Fabio Genovesi, classe 1974, scrittore versatile (la sua attività spazia dal romanzo al saggio, dai soggetti teatrali e cinematografici alla collaborazione con riviste musicali) e attento osservatore della realtà dei nostri tempi.

Subito apprezzato dal grande pubblico grazie ai primi, originali, lavori (i romanzi Versilia Rock City e Esche vive, nonché lo sferzante saggio Morte dei Marmi, ove delinea con amara ironia l’inquietante parabola di una Versilia travolta dallo tsunami di denaro rovesciatole addosso dai nuovi ricchi russi), lo scrittore toscano è entrato prepotentemente nel novero dei “grandi” della nostra letteratura nel Giugno del 2015, quando con il romanzo Chi manda le onde si è aggiudicato la vittoria nella seconda edizione del Premio Strega Giovani e la conseguente ammissione non solo tra i dodici finalisti del Premio Strega maggiore, ma anche tra gli eletti della mitica “cinquina”.

Fresco di stampa (uscito lo scorso Settembre) è il suo ultimo, attesissimo romanzo, Il mare dove non si tocca, che ci propone ancora una volta quel mix di comicità e tenerezza che costituisce la caratteristica dello stile “rock” di questo scrittore toscano, così apprezzato tanto dal   pubblico giovane quanto da quello adulto.

L’incontro è organizzato dalla Prof.ssa Silvia Mazzoli grazie alla preziosa collaborazione con la Libreria Fortuna di Pontassieve, presso la quale, nel pomeriggio, lo scrittore si intratterrà con i suoi lettori.

 

47d7327b-e5b7-434b-be53-6df20576a014_medium_p

Serate al Teatro dell’Opera

Il nuovo anno al Liceo Balducci inizia  all’insegna della musica!

Mercoledì 10 gennaio alle ore 20,00 un gruppo di studenti, accompagnato dalla Prof.ssa Emilia Ferraro, si recherà al Teatro dell’Opera di Firenze per assistere alla rappresentazione della Carmen di Bizet, secondo l’ultima tanto discussa versione in cui Carmen non muore.     L’appuntamento è davanti all’ingresso del teatro alle ore 19,30.

Durante il periodo natalizio un altro gruppo di alunni, accompagnati dal Prof .Francesco  Sartini, ha assistito alle prove generali della medesima opera, a seguito della quale ha avuto luogo un dibattito sul femminicidio nella società attuale.

Lottoallonda

Il giorno 8 Dicembre, in occasione della festa del patrono,  il Comune di Londa ha ospitato i ragazzi del corso Tecnologico del Balducci per una mostra di manufatti e opere dell’ingegno,  realizzati con la stampante 3D e sistemi programmabili. L’esposizione è stata molto apprezzata ed ha incuriosito i visitatori di ogni età.

Appuntamenti a teatro

Studenti e professori al TEATRO DI RIFREDI per il nuovo appuntamento della stagione di prosa:

“I ragazzi di via Boccaccio”

Ritrovo con la prof.ssa Silvia Mazzoli di fronte al teatro alle ore 20,40 di martedì 28 novembre 2017.

dkkh6egx0aaxawg

SCAMBIO CON LA CINA

Viaggio di scambio culturale a Guangzhou, Shun De District, Cina   15 al 22 luglio 2017

Docente accompagnatrice: Elisabetta Vatteroni

L’istituto scolastico cinese Shunde Home-School association, in accordo con il Sindaco del Comune di Pontassieve, Monica Marini, il Sindaco del Comune di Bagno a Ripoli, Francesco Casini,  il Dirigente dell’ ISS “E. Balducci”, Giulio Mannucci e il Dirigente dell’ISS “Gobetti-Volta” di Bagno a Ripoli, Clara Pistolesi, ha offerto l’opportunità a un gruppo di otto studenti, accompagnati da due educatori, frequentanti gli istituti superiori “Balducci” di Pontassieve e “Gobetti-Volta” di Bagno a Ripoli, di partecipare a un viaggio di scambio culturale nella loro città, nella settimana dal 15 al 22 luglio.

L’esperienza in Cina è iniziata con una cerimonia di fronte ai genitori degli studenti della Summer school, durante la quale abbiamo solennemente cantato l’Inno di Mameli e danzato un ballo di gruppo preparato dalle studentesse del “Balducci”.   Nei cinque giorni dedicati alle lezioni abbiamo utilizzato il materiale preparato in precedenza: presentazioni Ppt, video sulla cultura, l’arte e le tradizioni italiane, con le spiegazioni in inglese di vari giochi didattici e di giochi delle carte . Abbiamo anche portato alcuni ingredienti necessari per insegnare a cucinare la pizza. Le due classi a cui abbiamo insegnato erano composte da  preliminary students, 33 bambini della scuola elementare e junior students, 27 bambini e ragazzi dell’età tra gli 11 e 19 anni. Nelle ore serali dopo cena, l’associazione ha organizzato per il gruppo italiano la visita e ascolto di cantanti e musicisti dell’opera cinese; una lezione di calligrafia cinese tenuta da un famoso artista; la visita del centro città con coinvolgimento degli studenti italiani nelle tipiche danze cinesi di piazza e gli inviti a cena a casa di alcuni genitori degli alunni cinesi. L’esperienza scolastica si è conclusa con una cerimonia finale di grande successo. Durante l’ultimo giorno a Shunde, siamo stati accompagnati nella visita di un sito architettonico antico Cinese, di un museo di storia naturale e di un famoso giardino.

Imprese formative simulate all’ITE

Le classi 3A e 4A dell’Istituto Tecnico Economico presentato le attività di simulazione d’impresa

3A ITE impresa simulata prima parte

3A ITE impresa simulata seconda parte

4A ITE impresa simulata

Auguri di Buon Natale!

I ragazzi della 2B del Liceo Scientifico, insieme alla loro prof. Silvia Mazzoli,  dedicano a tutti questo speciale augurio di buon Natale in… latino!

 

 

 

PROGETTO: PERCORSI D’ARTE AL MUSEO DEL DUOMO

Quattro studenti del Liceo Scientifico : Elia, Duccio, Pietro e Matteo hanno guidato gli alunni delle classi 2AS, 3AS, 3BS e 3CS in uno speciale percorso artistico architettonico alla scoperta di un unico grande museo composto dalla Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero di San Giovanni e il Museo dell’Opera del Duomo.
La spiegazione delle opere d’arte, il coinvolgimento degli studenti in visita, l’introduzione alle modalità del percorso di ASL svolto durante il periodo di giugno e settembre è stato reso possibile grazie alla collaborazione della prof.ssa Cristiana Canali , tutor scolastico degli studenti,  con il personale del Museo che ha accolto per circa cinque settimane i nostri studenti. Durante questa esperienza gli studenti sono stati  impegnati in varie attività lavorative , partendo da mansioni più semplici di assistenza a compiti via via sempre più impegnativi ma anche stimolanti. In particolare nell’ultimo periodo i ragazzi, sviluppato un senso di appartenenza al Museo, sono stati impegnati nell’organizzazione e nella preparazione delle visite guidate agli studenti del liceo con lo scopo di favorire, attraverso l’esperienza dell’arte, la comprensione e la tutela del patrimonio artistico che ha reso grande Firenze.

 

Serate al teatro dell’Opera

Stasera, domenica 19 novembre, un  gruppo di alunni del Liceo Balducci  parteciperà alla Prima dellaTraviata” di Giuseppe Verdi al Teatro dell’Opera di Firenze, alle ore 19.00 (ritrovo per le 18.30).

Giovedì 23 Novembre, un altro gruppo,   più cospicuo, di studenti  si ritroverà alle 19.30 all’ingresso del Teatro per assistere alla rappresentazione della celeberrima opera verdiana che  è prevista per le ore 20.00. Ad attenderli ci sarà la Professoressa Emilia Ferraro.

Serate al Teatro dell’Opera

Riprendono le serate al Teatro dell’Opera di Firenze per gli studenti del Balducci.

Il primo appuntamento è giovedì 26 Ottobre 2017 per la rappresentazione de “L’elisir d’amore” di G. Donizetti.

Ritrovo alle ore 19,30 all’ingresso del teatro con la prof.ssa Emilia Ferraro.

Post più vecchi

© 2018 Istituto E. Balducci Pontassieve

Sito realizzato da Roman HudylkoSu ↑