La Cappella Sistina del Novecento

La Fondazione Palazzo Albizzini, Collezione Burri, ospita in due sedi espositive (Palazzo Albizzini ed Ex Seccatoi Tabacco) la raccolta antologica più esaustiva su Alberto Burri, con opere di altissima qualità selezionate dall’artista stesso. l “Polo Burri” a Città di Castello è il più esteso Museo d’Artista al mondo ed è anche uno dei più importanti luoghi del contemporaneo in Europa.

Gli studenti hanno vissuto l’eccezionalità di questa realtà museale considerata l’ultima straordinaria creazione dell’artista. L’allestimento è sobrio, razionale, funzionale all’esposizione delle opere, disposte con grande misura negli ampi spazi, in modo che ci sia rapporto reciproco fra queste e l’architettura.

In questo contesto gli studenti, guidati dalla loro prof.ssa di storia dell’arte, Cristiana Canali hanno potuto scoprire e riflettere sulle diverse caratteristiche e usi dei materiali, su come essi possano esprimere delle sensazioni e come si possano modificare per cambiare la loro espressività. Infine gli studenti hanno scelto alcune opere e senza parlare hanno espresso con il volto e con i gesti le sensazioni che le diverse opere hanno suscitato in ognuno di loro. ( video)

img_1367
img_1368
img_1379
img_1392
img_1410
img_1442
wp_20180410_10_56_51_pro
wp_20180410_10_57_16_pro
wp_20180410_11_04_56_pro
wp_20180410_15_45_58_pro
wp_20180410_15_45_52_pro